Ajna

0
29

Definizione - Cosa significa Ajna?

Ajna, che significa "percepire", "comando" o "oltre la saggezza" in sanscrito, è il nome del chakra che si trova tra gli occhi. È il chakra dell'intuizione, dell'intuizione, dell'intuizione, dell'intuizione, dell'autorealizzazione, dell'ispirazione e dell'immaginazione.

L'energia del chakra ajna ci permette non solo di vedere ma anche di capire il mondo interno ed esterno. Quando vengono stimolati, entrambi gli emisferi del cervello lavorano insieme e ci aiutano a trascendere il pensiero dualistico. L'ajna chakra è associato con l'elemento di luce, il colore indaco e l'energia di Hakini Shakti.

Ajna è anche indicato come il sesto chakra, chakra del terzo occhio o della fronte, in italiano.

Significato di Ajna

Un'ajna sottoattiva può portare a confusione, mancanza di concentrazione e scopo, e depressione. Un'ajna iperattiva, d'altra parte, può portare ad allucinazioni e dissociazione dal mondo fisico.

Praticare yoga e meditazione può aiutare a bilanciare l'ajna. Questo chakra è particolarmente importante nel Kundalini yoga e la maggior parte delle sue tecniche, compresi gli esercizi di pranayama, hanno lo scopo di nutrire le energie dell'ajna e di coltivare l'intuizione. La sillaba del seme di Ajna, om (o aum), è un mantra che può anche aiutare ad accedere ai poteri dell'intuizione e dell'intuizione.

Spiritualmente, questo chakra può portare ad un livello più alto di coscienza e alla consapevolezza che il sé e l'universo sono un tutt'uno. Alcuni credono che possa accedere alle capacità chiaroveggenti e distruggere i sentimenti e gli effetti negativi della propria vita attuale e passata.

Questo perché ogni occhio fisico è visto per rappresentare il passato e il presente, mentre l'ajna, o terzo occhio, vede il futuro. La divinità associata all'ajna, Ardhanarishvara, simboleggia questa unità e lungimiranza come una combinazione di Shakti e Shiva.

Oltre allo yoga e alla meditazione, altre strategie che possono aiutare a sbloccare l'ajna chakra sono: osservare le stelle; ascoltare musica classica; indossare indaco; indossare indaco; odorare patchouli, mirra e oli essenziali di incenso; e portare o indossare gemme di ametista, tormalina e tanzanite.

CONDIVIDI
Articolo precedenteVishuddha
Prossimo articoloSahasrara
Lo yoga è la scienza del vivere. Esso lavora su tutti gli aspetti della personalità umana: fisico, vitale, mentale, emozionale e psichico. Lo yoga è un mezzo per equilibrare ed armonizzare il corpo e la mente. Centro Dharma Yoga è il portale sul mondo dello yoga come pratica ascetica e meditativa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here